Sharing s.r.l. di Fondazione CRT

Anno di inizio

2009

Breve descrizione dell’iniziativa

Sharing s.r.l è un’iniziativa di Social Housing nata per fornire una risposta alla domanda residenziale temporanea della popolazione che non trova collocazione nel mercato immobiliare e non è destinataria dei piani di residenza popolare, è rivolta a chi vive una vera emergenza sociale. La struttura offre 122 unità residenziali completamente equipaggiate, 58 stanze da usare come hotel, 470 posti letto a prezzi accessibili e calmierati ed è caratterizzata da efficienza energetica, basso impatto ambientale e la presenza al suo interno di servizi sociali per la comunità.

Sharing s.r.l. è stata resa possibile grazie all’impegno della Fondazione CRT, per il tramite della Fondazione Sviluppo e Crescita – CRT (che ha garantito il 90% dei 14 milioni di euro complessivi e una costante presenza) e all’idea di Oltre Venture, unico fondo italiano di venture capital sociale. Si realizza grazie alla preziosa collaborazione della Città di Torino e della cooperativa DOC che gestisce i servizi della struttura.

Impatto sociale atteso

L’iniziativa punta a offrire soluzioni abitative temporanee a diverse categorie di popolazione in situazione di vulnerabilità, in particolare vuole raggiungere la cosiddetta fascia grigia della popolazione, persone che non hanno i criteri per accedere al sostegno pubblico ma hanno difficoltà ad usufruire di servizi privati. Il progetto si colloca in sostanza in quel gap che privato e pubblico autonomamente non possono coprire.

Area e Settore di investimento

Social Housing

Dimensione investimento

15 milioni di Euro, investiti quasi interamente da Fondazione Sviluppo e Crescita – CRT

Attori coinvolti

Gli investitori sono Fondazione Sviluppo e Crescita – CRT e Oltre Venture; il Comune di Torino ha partecipato ai lavori in qualità di ente pubblico, la Cooperativa DOC è il soggetto incaricato dell’implementazione e della gestione dei servizi.

Impatto Sociale Raggiunto fino ad ora

L’impatto misurato in termini di margine operazionale lordo equivale a 418.504 Euro.